ROMA E L'INDIA

Conferenza-Spettacolo presso le Domus Romane del Celio 
“EX ORIENTE LUX”
26 maggio 2013, ore 19.00 
Nel prestigioso sito delle Domus Romane del Celio Le Associazioni Culturali Vidya – Arti e Culture dell'Asia e Orchestès Danza, in collaborazione con Spazio Libero, hanno presentato una visita guidata specialistica al sito, seguita dalla conferenza della dott.ssa Serena Autiero sul millenario legame tra la Città Eterna e l'India. A conclusione del percorso, Marialuisa Sales e Marzia Colitti hanno proposto uno spettacolo di Danza Classica dell'India stile Bharatanatyam e Kuchipudi sui temi relativi alle divinità femminili e ai culti vedici, connettendosi idealmente alle divinità rappresentate negli affreschi della suggestiva cornice delle Domus

"TERRE ETRUSCHE" 
E DANZA DEL DIO VARUNA
Danza Classica dell'India a cura di Marialuisa Sales: improvvisazione sul brano "Terre Etrusche" di Francesco Landucci. La danzatrice interpreta i topos esecutivi tipici della statuaria dei Templi: Darpana (lo specchio); Tribangha (le pose femminili), Mardala-Veena-Bansuri-Kinkini (i 4 strumenti tradizionalmente associati ai 4 elementi). Segue il brano "Varuna Sandhi", estratto dal rito danzato denominato "Navasandhi Kauttuvam", in cui l'inteprete esegue delle brevi danze propiziatorie ad ognuna delle otto direzioni
dello Spazio e al Centro, presieduto dal Dio Brahma

DANZA DELLA DEA MATANGI - ANTIQUARIUM DELLE DOMUS ROMANE
"Oh Grande Madre,
una vina incastonata di rubini stai suonando,
fiera della tua bellezza (con gli occhi inebriati dal Vino),
pronunci parole di miele,
Tu che sei figlia del saggio Matanga,
medito su di te.
Hai quattro braccia, indossi la mezzaluna,
con seni turgidi, hai il volto rosso come il Kumkum,
Sei armata di un arco di canna da zucchero, del pungolo,
dell'uncino e di frecce dei cinque fiori.
Oh Grande Madre, o Dea Nera
nata da una madre elefantessa, cammini con fierezza
Sii compassionevole,
Tu che vivi nella foresta degli alberi "Kadamba"
Salute a te, che ami la musica e che giochi con i pappagalli"

roma india